2019 BP BANNER FIU

Aggiornamenti Laboratori di Quartiere FIU

data evento: 15-10-2019

Con il raddoppio delle risorse per un totale di 2 milioni di euro, sei incontri nei quartieri aperti a tutti i cittadini e le cittadine e uno spazio web dedicato, si apre il Bilancio partecipativo 2019.

Il Bilancio partecipativo è uno strumento di democrazia diretta con cui è possibile ideare e votare proposte per il proprio quartiere.

Per l’edizione 2019, i cittadini e le cittadine potranno presentare: 

  • progetti di riqualificazione in sei zone specifiche dei quartieri, per immobili, giardini e parchi pubblici, su opere pubbliche, attrezzature e arredi, per un massimo di 150.000 euro;
  • idee e proposte di progetti per i quartieri su sport, cultura, ambiente, economia, sociale. I 3 ambiti più votati saranno finanziati con 75-55-28mila euro.

Si possono presentare le proposte via web, compilando un modulo sul sito partecipa.comune.bologna.it dal 15 ottobre al 15 novembre, oppure partecipando agli incontri pubblici in programma in tutti i quartieri:

  • Navile: martedì 15 ottobre ore 18, Centro sociale Katia Bertasi, via Fioravanti 22
  • Borgo Panigale-Reno: giovedì 17 ottobre ore 20.30, Parrocchia di Sant'Andrea Apostolo, piazza Giovanni XXIII, 1
  • San Donato-San Vitale: martedì 22 ottobre ore 18, Centro sociale Scipione dal Ferro, via Sante Vincenzi 50
  • Savena: giovedì 24 ottobre ore 18, Sede del Quartiere, Sala polivalente R. Martelli, via Faenza
  • Porto-Saragozza: martedì 29 ottobre ore 18, Scuola IC 17 Gandino Guidi, via Graziano 8
  • Santo Stefano: martedì 5 novembre ore 18, Sede del Quartiere, Sala Biagi, via Santo Stefano 119

Per facilitare la partecipazione di tutti, durante l'assemblea sarà disponibile uno spazio bimbi animato e gratuito (dai 3 anni).
Lo spazio bimbi, nato da un'idea di MammaBo e Dadamà, sarà gestito dalle mamme dell'Associazione Dadamà e Associazione Leila.
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Università Ca' Foscari con il progetto europeo Families Share (Horizon 2020-ICT-11-2017. IA, Grant agree-ment No 780783).

Per ragioni organizzative, è necessario iscriversi compilando questo modulo

La fase di raccolta di proposte progettuali e idee da finanziare attraverso il Bilancio partecipativo segue una prima fase di coinvolgimento e ascolto delle associazioni e dei cittadini per definire potenzialità e bisogni dei diversi quartieri che si è svolta nella prima parte dell’anno.
Dopo questa fase di emersione delle proposte, quelle realizzabili saranno oggetto di successivi incontri di coprogettazione fra i cittadini proponenti e i tecnici del Comune che, insieme, le approfondiranno. La fase di voto è prevista a marzo 2020.

Maggiori informazioni:
partecipa.comune.bologna.it