OSSERVATORIO BANNER FIU

data evento: 17-04-2020

“China after Covid-19. A dialogue with Wang Hui”. Il settimo appuntamento con i dialoghi dell'Osservatorio sull'Emergenza Coronavirus R-Innovare la città vedrà come ospite l'intellettuale cinese Wang Hui. Venerdì 17 aprile alle ore 18.30 in diretta sui canali social di Fondazione per l'Innovazione Urbana.

Giunge al settimo appuntamento R-Innovare la città – Osservatorio sull'Emergenza Coronaviurs, organizzato da Fondazione per l'Innovazione Urbana per indagare l'emergenza provando a immaginare i possibili scenari globali e urbani del dopo pandemia. Molti gli ospiti, nazionali e internazionali, che hanno portato la loro visione contribuendo ad alimentare il dibattito e il confronto con il pubblico.

Venerdì 17 aprile 2020 guarderemo direttamente alla Cina, paese che per primo ha affrontato la diffusione del virus Sars-Cov2 e che per questo costituisce un riferimento sia per quanto riguarda lo studio delle curve di contagio che per le misure di contenimento adottate. 

Tra gestione dell’emergenza, propaganda e messa in quarantena di milioni di cittadini, guardando anche al delinearsi di nuovi assetti globali, avremo il piacere di dialogare con Wang Hui, intellettuale cinese di fama internazionale che, da anni, segue attentamente l’impatto delle politiche di riforme economiche sulla società e le battaglie del movimento democratico, fornendo chiavi di lettura fondamentali per una comprensione profonda e a tutto tondo della Cina contemporanea. 

Molto è stato scritto sulla gestione dell’emergenza da parte del governo cinese, ma quanto di quello che leggiamo è frutto della narrazione Occidentale da un lato e di quella fornita dal Partito Comunista Cinese dall’altro? Come inciderà questa pandemia sull’evoluzione degli equilibri internazionali? E quali conseguenze possiamo immaginare a livello del conflitto interno cinese tra apertura al mercato globale ed esigenze di giustizia sociale?

Approfondiremo questi e altri aspetti con Wang Hui venerdì 17 aprile alle 18.30, in diretta su Facebook nella pagina di Fondazione per l'Innovazione Urbana, in un dialogo con il Presidente Raffaele Laudani e con tutte le persone che vorranno collegarsi per fare delle domande.

*Il dialogo sarà in lingua inglese

Wang Hui
Docente di Letteratura cinese contemporanea e Storia intellettuale presso il Dipartimento di Lingua e Letteratura cinese dell’Università Tsinghua di Pechino. Attivista e intellettuale di spicco, noto anche per il suo coinvolgimento nei principali movimenti di protesta cinese, Wang Hui ha concentrato le sue riflessioni accademiche sulle trasformazioni che hanno mutato l’economia, la società e la politica della Cina. In Italia ha pubblicato “Il nuovo ordine cinese” con ilmanifestolibri.

Link consigliati
Una nuova “guerra di popolo” per raccontare la “storia della Cina
“Coronavirus could reshape global order”
Intervista a Wang Hui sul suo ultimo libro “China's Twentieth Century”